SomariTeam

relazioni

/Tormeno00.jpg
Prealpi - Vicentine
Tormeno
1292 m
Arsiero-Scattolari 470 m
930 m
4 h
F
►►►
nessuno

Anello attorno al monte Tormeno con breve salita finale alla cima, tra isolate borgate e storici camminamenti sopra la Val Riofreddo.

Da Arsiero sulla SP81 per pochi minuti quando all’altezza di Cornolo si devia a destra per la Val Riofreddo. La si percorre nella sua lunghezza sin poco prima della contrada Scattolari dove, a fianco della trattoria alla Fortuna, si parcheggia su ampio spiazzo a destra (470 m).

Si prosegue sino a Scattolari per seguire, prima del ponte a sinistra, il segnavia 535 che seguendo il corso d’acqua risale la Val Riofreddo, attraversa il torrente presso Busati Pasquali e si alza su vecchia traccia lastricata sino alla soprastante borgata Busati Mori (760 m – 0.40’).
Si lascia il segnavia e tra le case ad E si imbocca una larga traccia che aggirando un colle si dirige a N in falsopiano. Tralasciata una traccia sulla sinistra che scende verso Val della Sola con una breve ma sentita risalita ci si porta sin sotto la dorsale che scende dal colle aggirato nei pressi della Sella di SE (920 m). La traccia, ora chiamata i “Tuvi del Tormeno” dai locali, prosegue ora decisa a N in quota senza particolari variazioni di livello traversando sotto le pareti orientali che precipitano dalla cima del Tormeno. Si tratta di un sentiero costruito dagli austriaci durante la 1^ guerra mondiale e sfruttato per giungere alle postazioni in prima linea della Val di Riofreddo.
Si attraversa un vallone seguito da una breve discesa e successiva risalita sino ad una selletta. Si accosta sotto un covolo sotto una parete e si punta verso un singolare torrione che si stacca dagli appicchi del monte e lo si accosta a destra. Al bivio ci si mantiene a monte superando la forcella ed oltre a riprendere la deviazione scendendo di poco. Ci si mantiene sempre qualche decina di metri sotto le pareti rocciose e si asseconda l’aggiramento a N del Tormeno. Con una leggera discesa ci si porta all’innesto col sentiero che arriva dalla sottostante Val della Sola come pure dalle opposte borgate (940 m – 1.30’).
La traccia ora più marcata e lineare prosegue sul versante nord, attraversa un canalone scosceso e nel bosco sale assecondando due lunghi tornanti ed un ultimo crinale sino alla spianata della Sella NO del Tormeno (1144 m – 0.30’).
Si imbocca la strada bianca che risale il monte sino ad una brulla radura poco sotto la cima. A destra sugli ultimi pendii tra la sparuta vegetazione si perviene alle roccette sommitali e qualche metro oltre sul panoramico terrazzo del monte Tormeno (1292 m – 0.20’).

Dalla cima a ritroso sulla larga mulattiera sino alla sottostante Sella del Tormeno (1144 m – 0.10’).
Ora a S sul segnavia 535 traversando sotto la parete occidentale del Tormeno con diversi tratti di accentuata discesa nel bosco. Si incrocia una prima volta la rotabile ed una seconda volta poco più sotto ormai a ridosso della contrada Busati Mori (760 m – 0.25’).
Sul medesimo percorso di salita, oppure con giro appena più largo passando per Busati Grisi, si scende a Busati Pasquali e lungo il torrente della Val Riofreddo sino a Scattolari ed in breve al PP presso il parcheggio della trattoria alla Fortuna (470 m – 0.30’).

Percorso facile che non presenta difficoltà particolari se non la ricerca della traccia in qualche punto lungo il versante orientale. In questo tratto, da Busati Mori sino all’innesto del sentiero che sale dalla Val della Sola, non ci sono segnalazioni. La traccia in qualche punto sembra perdersi, restare comunque in quota vero N senza  particolari cambi di livello e riprendere il camminamento a tratti ben evidente.

Dalla Sella di SE: segnavia a N per Val della Sola/Valle II/Valle I/Sella
Da Sella del Tormeno: rotabile a S per malga Zolle dentro/malga Zolle fuori/533 a NO per passo della Pianella/533A a S per Brunelli
Da Busati Mori: 535 ad O per Busati Grisi/rotabile a S per Draghi/533B per Riofreddo/Scattolari

2019
Dario, Maurizio, Sergio e Michele
static map
0

PrivacyMenu

Copyright

Copyright © 2021 somariteam.it. Tutti i diritti riservati.