SomariTeam

relazioni

/Guzzella00.jpg
Prealpi - Grappa
Guzzella ferrata – Cima Grappa
1775 m
Fietta-S.Liberale 590 m
1200 m
6/7 h
media/difficile
►►►
rif. Bassano 1750 m

La valle di S.Liberale sotto il lato est del Monte Grappa offre innumerevoli escursioni da praticare in primavera o in autunno. Questa ferrata da media difficoltà è cresciuta
dopo le modifiche fatte su una sola paretina sul proseguimento dopo aver attraversato la carrozzabile che porta al Pian della Bala. Gli altri passaggi sono molto semplici e forse solo il dislivello può aumentare la fatica.

Dopo Crespano del Grappa seguire le indicazioni per Fietta e quindi per Valle S.Liberale dove la stradina termina nei pressi di un ristorante e vicino ampio e ordinato parcheggio (590 m).

Seguire solo i primi tornanti asfaltati quindi su indicazioni a sinistra su forestale e poi dritti nel bosco a risalire il dorsale che punta ad ovest verso cima Grappa. Si incrocia il 102 a circa 1000 metri e ripidamente con altri stretti tornanti nel bosco fino all’attacco del tracciato segnalato con X (1220 m – 2.00’).
Si sale subito in divertenti arrampicate alternate a passi su sentiero, brevi crestine e faticosi risalti erbosi fino a quota 1420 metri dove si incrocia la ex carrozzabile militare che porta a destra fino a Pian della Bala; superare con forza il primo gradone roccioso, aggirare uno spigolo e dove prima si superava a destra un intaglio su fasci di funi si devia a sinistra e si risale una verticale paretina che impegna in arrampicata. Ancora su sentiero che si inerpica sull’ultima dorsale fino ai pascoli soprastanti a 1600 metri. In diagonale si arriva quindi al rif. Bassano appena sotto cima Grappa (1745 m – 2.00’).

Dietro il rifugio verso nord dopo pochi metri scendere a destra su pendii erbosi restando sulla destra del largo canale rintracciando i primi segni di sentiero e segnavia, con ripidi tornantini scendere alla malga Val Vecchia e quindi incrociare la carrozzabile nei pressi di Pian della Bala (1400 m – 0.30’). Su indicazioni scendere ancora a destra su 151 fino a S.Liberale (590 m – 1.00’).

La zona si presta in primavera ad ottimi allenamenti per farsi le gambe. I sentieri possono essere combinati tra loro magari con ascensione al monte Grappa a ovest o Cima della Mandria a est. Tutti i percorsi sul Grappa vanno evitati in piena estate col caldo e valutata la condizione di neve residua ad inizio stagione.

Da Cima Grappa: a S 106-109 carrozzabile o Direttissima a Madonna del Covolo
Da Pian della Bala: 152 sentiero Meatte / malghe della zona

2011
Davide, Enrico, Luca, Maurizio e Michele
static map
0

PrivacyMenu

Copyright

Copyright © 2021 somariteam.it. Tutti i diritti riservati.